Giovedi, Aprile 27, 2017 /
ItalianoEnglish
Comunità Associazioni Figli della Shoah

Figli della Shoah

Figli della Shoah

Presidente: Marina Campos
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Costituita nel 1998, l’Associazione Figli della Shoah è formata da Ebrei Sopravvissuti alla deportazione, familiari e simpatizzanti. Ne fanno parte volontari che si impegnano affinché non venga dimenticato l’orrore della Shoah e lo sterminio di sei milioni di esseri umani, annientati sia fisicamente che psicologicamente per la sola colpa di esistere.

Tra i vari progetti ideati e realizzati vanno ricordati:

  1. la campagna di sensibilizzazione per l’approvazione della Legge che ha stabilito nella giornata del 27 gennaio la data annuale celebrativa del Giorno della Memoria a partire dal 2001;
  2. la presentazione in anteprima a Roma, davanti al presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, del film prodotto da Steven Spielberg, Gli ultimi giorni, distribuito poi nelle scuole;
  3. le mostre:
    - Anna Frank al Castello Sforzesco di Milano (2000);
    - Per non dimenticare la Shoah (2001);
    - Memoria: dalle leggi antiebraiche alla Liberazione – Milano-Auschwitz-Venezia (2002);
    - Memoria: i Sommersi e i Salvati (2003) a Palazzo Reale di Milano;
    - Shoah: l’infanzia rubata (2004) e 30 gennaio 1944 – Convoglio RSHA Milano – Auschwitz (2005) entrambe a Palazzo della Ragione di Milano.
    La mostra itinerante Viaggio nella Memoria è stata anche tradotta in versione inglese e polacca ed esposta al Museo di Auschwitz-Birkenau (2006).

Dal 2000 ad oggi le mostre allestite dall’Associazione hanno avuto più di 300.000 visitatori, per la maggioranza studenti di scuole di ogni ordine e grado.
L'Associazione, tra i Soci fondatori della Fondazione Memoriale della Shoah di Milano, ha presentato nel 2007 il progetto per la realizzazione del Memoriale alla Stazione Centrale di Milano dinanzi al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
Dal 2008 l’Associazione collabora con l’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia .
Fra le molteplici attività curate dai Figli della Shoah ricordiamo, oltre all’organizzazione di incontri con i Sopravvissuti, dibattiti nelle maggiori città italiane e seminari di aggiornamento per insegnanti in collaborazione con i maggiori Istituti Internazionali di ricerca sulla Shoah.
L’Associazione offre gratuitamente a tutti gli Enti ed Istituzioni  che ne fanno richiesta le mostre itineranti : Destinazione Auschwitz, Infanzia Rubata, Binario 21. 
Inoltre l'Associazione ha prodotto due kit didattici multimediali che vengono distribuiti gratuitamente alle scuole e alle biblioteche che ne fanno richiesta.

Questo sito utilizza cookie in linea con le tue preferenze. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsentirai all'uso dei cookies. Per avere maggiori informazioni sui Cookies e su come eventualmente cancellarli visitare la nostra privacy policy.

Accetto i Cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information